Menu

DG – Referto Ferrari 599XX Evo Cup@Misano

VALIDAZIONE SESSIONE DI GARA

La Direzione Gara, in riferimento al gran premio tenutosi il 07/03/2017 sul circuito di Misano,

round n.8 del campionato ‘Ferrari 599XX Evo Cup’

COMUNICA CHE

I seguenti reclami sono stati inviati a questo ufficio nei modi e tempi previsti dal regolamento ufficiale.


Reclamo: SDFX01 – Accoti/Mura

Data e Ora invio:  07/03/2017 – ora: 23.55
Reclamante: Cosimo Accoti
Reclamato/i: Nicola Mura
Evento: Ferrari 599XX Evo Cup – Misano
Giro/i: 1 Gara 2
Minuto:
Dettagli aggiuntivi:
Metodo di invio: E-mail

giro 1 – curva Variante del parco T1/T2/T3, arrivo all’interno della curva, proseguo per la mia traiettoria ma Nicola Mura non curante della mia presenza, chiude la mia traiettoria, intuendo che ci saremo toccati, freno, ma purtroppo non è bastato, in conseguenza al contatto, la sua auto si è intraversata davanti alla mia facendomi perdere un pò di secondi allontanandomi dal gruppo di testa.

 

ESITO RECLAMO SDFX01

La direzione gara, visionati i replay ufficiali, in base al regolamento ufficiale emana il seguente giudizio.

Referto: Il pilota Cosimo Accoti violando le norme di precedenza sulla traiettoria ideale causa un danno al pilota Nicola Mura e prosegue la sua gara senza restituire la posizione.
Il pilota Cosimo Accoti è sanzionato con una penalità di 20 secondi sul tempo totale di gara.

Per completezza la Direzione Gara allega un estratto del regolamento:

DIRITTO DI TRAIETTORIA

In prossimità di una curva, dove la traiettoria ideale porta all’avvicinamento al punto di corda, acquisisce il diritto di chiusura il pilota che procede sulla traiettoria ideale e che un attimo prima del punto di corda ha la sua ruota posteriore in posizione pari o superiore alla ruota anteriore dell’auto interna. In caso contrario il pilota esterno deve considerare nella sua impostazione la presenza dell’avversario che eventualmente decide di affiancarlo ed il pilota interno deve impostare la propria manovra usando la parte più stretta della curva lasciando spazio esterno all’altro pilota. Alla luce di quanto detto il pilota interno che, nel tentativo (voluto o meno) di non stringere verso il punto di corda entra in collisione con il pilota esterno, è passibile di sanzione con punti patente e/o multa. Il pilota esterno, che nel tentativo (voluto o meno) di non lasciare sufficiente spazio all’interno all’altro pilota entra in collisione con il pilota interno, è passibile di sanzione con punti classifica e/o penalità tempo.

  • Contenuto non disponibile.
    Si prega di acconsentire l'utilizzo dei cookie cliccando su Accetto

Sostieni Speeddevils.it

Sostieni il nostro portale con una donazione spontanea! Support us

Blancpain Gt Series 2016 – Hungaroring

Siti Partner

SimRacing Community Italiana attiva dal 2014