Menu

DG – Referto Ferrari 599XX Evo Cup@Monza

VALIDAZIONE SESSIONE DI GARA

La Direzione Gara, in riferimento al gran premio tenutosi il 04/04/2017 sul circuito di Monza,

round n.3 del campionato ‘Ferrari 599XX Evo Cup’

COMUNICA CHE

Alcun reclamo verrà pubblicato in quanto la direzione gara ha applicato pesanti penalità per un uso scorretto del tracciato in violazione del Regolamento Ufficiale all’articolo 2.1 di seguito riportato. I piloti interessati sono stati già pesantemente penalizzati.

Regola generale dell’uso delle zone esterne alla pista

Le zone esterne alla pista devono essere utilizzate unicamente come vie di fuga per situazioni di emergenza in ottemperanza alle norme di sicurezza.

In Gara

Le auto devono avere sempre 2 ruote o porzione di esse in pista. La violazione di questa regola comporta una sanzione in punti campionato e/o penalizzazione in classifica generale. Sta alla DG stabilire la giusta sanzione. Sono escluse da interventi disciplinari i fuori pista causati da errori di valutazione, errori da bagarre, manovre volontarie al fine di evitare contatti o incidenti, fuori pista causati da guasti meccanici.

Per non incorrere in sanzioni è necessario che il pilota non tragga vantaggio dal fuori pista. In tal senso il pilota è obbligato in qualsiasi dei casi menzionati a ridurre la propria velocità evitando rientri in pista a velocità sostenuta dando precedenza alle auto che sopraggiungono senza arrecare danno o fastidio.L’intera manovra (uscita e rientro in pista) non deve in alcun modo arrecare vantaggio!

In Qualifica

Nella sessione di qualifica, dove il tempo registrato del singolo giro è determinante, rientra nel giro utile anche l’eventuale violazione dell’uso pista eseguita nell’ultima curva prima del giro di lancio (al fine dell’ottenimento di una maggiore velocità sul rettilineo successivo) o, sempre per lo stesso fine, nell’uso di qualsiasi altra parte esterna alla pista sempre prima dell’inizio del giro utile. A titolo di esempio si citano il caso di taglio dell’ultima chicane prima del rettilineo del traguardo oppure l’uso di zone di fuori pista asfaltato, il cui uso, consentirebbe di percorrere il rettilineo del traguardo a velocità maggiori producendo un vantaggio sul giro utile di qualificazione. In questa sessione non sono previste eccezioni, il pilota che incorre in tali episodi può unicamente annullare o rallentare al punto da non far risultare il giro come miglior giro personale di sessione. Le violazioni reclamate comportano una sanzioni in tempo tale applicata sulla sessione di gara.

La Direzione Gara, visionati i replay e presi in esami ogni singolo pilota, ha evidenziato numerosi tagli nei punti in cui l’applicazione SD Pitlane Penalty non operava in modo corretto. La DG ha deciso così ti sanzionare i piloti interessati con 15 secondi di penalità ogni 5 tagli. Oltre i 15 tagli la Direzione Gara ha deciso di squalificare i piloti interessati nell’intento di creare un precedente che possa incentivare i piloti ad essere più attenti alle regole d’uso i pista. Di seguito i Piloti e le relative Penalizzazioni.

GARA 1

Leopoldo Varriale +30 sec
Giuliano Giacco +15 sec
Giovanni Cangiani +15 sec
Nicola Mura +45 sec
Marco Frongia +15 sec
Damir Laurenzi +30 sec

Thomas Brown – squalificato
Roberto Vaccargiu – squalificato
Matt Neal – squalificato
Cosimo Accoti – squalificato
Vincenzo Raia – squalificato
Francesco Frigerio – squalificato

Ordine di Arrivo aggiornato al seguente LINK


GARA 2

Alessandro Papocchia +15 sec
Gianluca De Luca +15 sec
Nicola Mura +15 sec
Cosimo Accoti +45 sec
Marco Frongia +15 sec
Damir Laurenzi +15 sec
Giovanni Cangiani +15 sec
Francesco Frigerio +15 sec
Simone Rinaldi +15 sec

Matt Neal – squalificato
Thomas Brown – squalificato
Olly Pegg – squalificato
Roberto Vaccargiu – squalificato
Alessandro Filippelo – squalificato

Ordine di Arrivo aggiornato al seguente LINK


Penalità addizionali per violazione del Regolamento Ufficiale

Salto sessione di qualifica

  • Cosimo Accoti – giro di qualifica invalidato per tagli
  • Alessandro Papocchia – per aver gareggiato senza l’applicazione Sim Racing Tools
  • Olly Pegg – per comportamento antisportivo guadagnando posizioni con evidente taglio alla prima variante e per aver oltrepassato la linea continua all’uscita dei box
  • Francesco Frigerio – per aver oltrepassato la linea continua all’uscita dei box
  • Damir Laurenzi – per aver oltrepassato la linea continua all’uscita dei box

La direzione Gara attribuisce una penalità di -5 punti in classifica generale al pilota Olly Pegg per comportamento antisportivo


 

Tale referto è da considerarsi definitvo. I piloti potranno segnalare solo una violazione del regolamento compiuta dalla DG usando le stesse modalità indicate per la presentazi
one dei Reclami indicando espressamente la norma violata.

  • Contenuto non disponibile.
    Si prega di acconsentire l'utilizzo dei cookie cliccando su Accetto

Sostieni Speeddevils.it

Sostieni il nostro portale con una donazione spontanea! Support us

Blancpain Gt Series 2016 – Hungaroring

Siti Partner

SimRacing Community Italiana attiva dal 2014